Pentole Agnelli

Quando, nel 1907, nacque l’azienda Baldassare Agnelli, l’aristocrazia degli chef amava l’antica tradizione del rame stagnato; difficile era prevedere quale accoglienza avrebbero avuto le pentole in alluminio nelle cucine importanti.

D’alluminio erano le gavette dei soldati, d’alluminio erano gli attrezzi nelle cucine contadine. Ma era un alluminio “povero”, non puro, scarsamente dimensionato. Con la nascita delle pentole professionali in alluminio alimentare proposte dalla Baldassare Agnelli si assiste ad un rapido capovolgimento di fronte. Si raggiungono ben presto pentole con spessori professionali di 3 e 5mm, dalle più elevate doti tecniche; si plasmano oggetti d’elevato profilo qualitativo: si pensi all’accuratezza dei manici in ottone, alle finiture… e si pensi ai trattamenti in antiaderente di altissima durevolezza e qualità che caratterizzerà le linee della seconda metà del ‘900.

E ancor oggi, le pentole Agnelli sono regine del mercato professionale. Sembra una leggenda, ma dopo un secolo siamo ancora proprio noi, italiani fieri, a portare nel mondo la nostra qualità.


NewsLetter
Iscriviti per ricevere tutte le nostre offerte e promozioni!